Perché è sempre così complicato? 

Ti scriverei una lettera ma so che forse esagero, so che è antico e poco consono ai tempi, ma te la scriverei ugualmente.

Mi sentirei più libera di buttare giù tutto.

E questi anni di sofferenza e attesa meritano un foglio su cui sfogare la rabbia.

Se solo avessi il coraggio di scrivertela quella dannata lettera, ti direi quanto ogni giorno ti ho pensato, e quanto il tuo ricordo tormenti le mie notti..
Non ti dirò “ti amo”, non so più come chiamare questo sentimento così forte da non lasciarmi più libera.

Io ti aspetto. Aspetto che tu venga in mio soccorso. Che mi liberi da questa tormentosa attesa che è divenuta la mia vita.

Aiutami ad annullarti dalla mia vita,o non lasciarmi andare più via, ma fa qualcosa.

Sarei disposta a tutto, ma ho bisogno di smettere di aspettare, di cercare i tuoi occhi in altri occhi.

Devo smettere di camminare sotto la pioggia solo perché tu amavi farlo.

Di credere negli amori impossibili perché tu ci credevi.

Mi hai lasciata qui da sola. 

Ti ho perdonato, ma ho bisogno delle tue parole. Parole dure,  tanto dure da portarmi ad odiarti..

Perché non ti odio.. 

Non posso. 

Io..ti aspetto.

Annunci

6 pensieri su “Ti aspetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...